POCHI VENETI SANNO CHE…

repubblica_di_venezia
La Repubblica di Venezia

Pochi Veneti sanno che… come civiltà la loro è più antica di quella romana (combatterono a fianco dei Troiani contro i Greci – descritti nell’Iliade – “Roma” e gli “Etruschi” all’epoca non esistevano) .

Pochi Veneti sanno che… il famoso Villaggio della Bretagna che i Romani non riuscivano a conquistare, era un villaggio Veneto (Giulio Cesare – De bello gallico libro II).

Pochi Veneti sanno che… a scrivere la storia di Roma fu un Veneto, Tito Livio.

Pochi Veneti sanno che… la vittoria dei Romani contro Annibale fu per merito dei soldati Veneti.

Pochi Veneti sanno che… i Veneti hanno salvato Roma per ben tre volte – due volte contro i galli e la terza nella loro guerra civile

Pochi Veneti sanno che… che la prima nave con i cannoni ai lati (Galeazza) fu una loro invenzione.

Pochi Veneti sanno che… che il simbolo “@” fu inventato da loro nel XI° secolo per questioni commerciali (simbolo per arrivo delle navi commerciali)

Pochi Veneti sanno che… che a Treviso si trova il testo più antico al mondo di algebra, “l’Abaco”.

Pochi Veneti sanno che… il gioco del calcio veniva praticato nel territorio della Serenissima già dal XV° secolo e che esisteva un vero e proprio campionato.

Pochi Veneti sanno che… il gioco del Tennis Veniva praticato nel territorio della Serenissima già dal XV° secolo.

Pochi Veneti sanno che… i fratelli Zen scoprirono l’America prima di Colombo, e che quest’ultimo arrivò in America grazie ad una copia di mappe Venete (nel 1350)

Pochi Veneti sanno che… Elena Cornaro nasce nel 1646 e fu la prima donna laureata al mondo.

Pochi Veneti sanno che… Il canale di Suez fu progettato da loro nel XVII° secolo.

Pochi Veneti sanno che… la costituzione e la giustizia USA hanno copiato le leggi della Serenissima – Benjamin Franklin si intrattenne a Venezia per quasi un anno.

Pochi Veneti sanno che… il primo orologio a ingranaggi fu fatto a Padova.

Pochi Veneti sanno che… Salieri è Veneto.

Pochi Veneti sanno che… il pianoforte fu inventato a Vicenza nel XVIII° secolo.

Pochi Veneti sanno che… la parola più diffusa al modo, “ciao” è Veneta.

Pochi Veneti sanno che… “Schiavoni” erano dei soldati Dalmati e Istriani a servizio dei Veneti.

Pochi Veneti sanno che… la Repubblica Veneta è durata per 1100 anni.

Pochi Veneti sanno che… l’Istria e la Dalmazia erano Venete.

Pochi Veneti sanno che… Cipro si chiamava Famagosta, ed era Veneta.

Pochi Veneti sanno che… Pietroburgo fu fatta da due architetti Veneti e costruita da mestranze Venete.

Pochi Veneti sanno che… nel 1866 diventarono italiani con l’imbroglio del referendum farsa.

Pochi Veneti sanno che… nel Congresso di Vienna del 1815 furono svenduti all’Austria.

Pochi Veneti sanno che… che l’inizio dei lori mali fu la nascita del nano corso chiamato Napoleone Bonaparte.

Pochi Veneti sanno che… che il primostato al mondo ad abolire la schiavitù, ufficialmente, fu la Serenissima nel XVI° secolo.

Pochi Veneti sanno che… la storia del “Fornaretto di Venezia” fu una balla inventata dai Francesi nel1797 per giustificare la guerra contro la Repubblica Veneta.

Pochi Veneti sanno che… Galileo Galilei per scappare all’inquisizione si rifugiò in Veneto.

Pochi Veneti sanno che… il Santo patrono è San Marco.

Pochi Veneti sanno che… la parola Veneto, vuol dire popolo mite.

Pochi Veneti sanno che… più grandi artisti erano Veneti (Tiziano, Palma il Vecchio, Giorgione, Canaletto, Tintoretto, Bellini, Mantegna, Palladio, Veronese, Canova…ci vorrebbe un libro per elencarli tutti).

Pochi Veneti sanno che… le campane suonano a mezzogiorno per la vittoria dei Veneti contro i Turchi nella battaglia di Lepanto del 7 ottobre 1571, dove si fermò l’avanzata islamica verso l’Europa.

Pochi Veneti sanno che… il famoso “Galateo” fu scritto nell’abbazia di San Eustachio del Montello a Treviso.

Pochi veneti sanno che il vicentino Federico Faggin (Vicentino) ha inventato il processore per i computers.

Pochi Veneti sanno che… hanno una vera cultura millenaria.

La Repubblica Serenissima nacque nel 697 e terminò nel 1797 per colpa di Napoleone che distrusse e depredò Le Venezie, poi passarono all’Austria e nel 1866 divennero italiane per mezzo di un plebiscito truffa, i carabinieri savoiardi con i fucili puntati (voto palese) presidiarono tutti i seggi terrorizzando i Veneti. Dopo l’annessione l’italia ci portò alla fame mettendo tasse sul sale e sul macinato, la tassazione in 24 anni crebbe del 300%, poi ci portò a due guerre mondiali.

La Repubblica Serenissima durò 1.100 anni e fu l’emblema della pace interna (unica bandiera al mondo con la scritta “PAX”), i nostri avi sono stati truffati, uccisi e costretti ad emigrare in massa (più della metà della popolazione Veneta nel 1900 era emigrata per fame). La scuola italiana ci ha raccontato un sacco di menzogne e ci ha nascosto la nostra gloriosa storia. La bandiera italiana è il simbolo di chi ci ha occupato e distrutto, la nostra bandiera è il gonfalone di San Marco.