Il Patriota Gabriele Perucca

IMG_5144Oggi, 30/09/2016, é un giorno storico per il Popolo Veneto.

Flavio Contin, Tiziano Lanza, Luca Vangelista, Gabriele Perucca, Patrizia Badii e Stefen Frer hanno informato il Giudice di Brescia, davanti ad un tribunale strapieno, del difetto assoluto di giurisdizione per materia e territorio dello stato occupante italiano nel processo #Tanko di Brescia, riconoscendo solo il Comitato Liberazione Nazionale Veneto come proprio soggetto di diritto internazionale e l’Autorità Nazionale Veneta come governo provvisorio rappresentante il Popolo Veneto.
Non possiamo essere giudicati dallo stato occupante italiano perché non siamo Italiani, non li riconosciamo come nostro soggetto di diritto di riferimento e li abbiamo dichiarati giuridicamente abusivi sui territori veneti.

Personalmente, non posso e non voglio nascondere la fortissima emozione che ho provato nell’uscire dal Tribunale di Brescia e sentire il grande calore e sostegno di tutto il meraviglioso gruppo di patrioti del @CLNV che si è stretto intorno a noi.
Noi mi sono mai sentito solo nemmeno per un momento.

GRAZIE A TUTTI.
A quelli che c’erano e anche a tutti quelli che, non potendo esserci, mi hanno fatto sentire la loro vicinanza con un messaggio di partecipazione.

La battaglia continua.

Fino all’ultimo respiro per San Marco.

GP