TUTELA GENTI VENETE – G.I.R.

Il TUTELA GENTI VENETE (T.G.V.) nasce a Vicenza nel Gennaio 2015 ed è il braccio operativo di tutela giuridica, economica e fiscale per tutti quei soggetti che si dichiarano di nazionalità veneta. Il T.G.V. non risponde alla giurisdizione italiana in quanto si identifica nel C.L.N.V. come soggetto di diritto internazionale e nell’Auotrità Nazionale Veneta come Governo Provvisorio di riferimento legale.

La sede nazionale veneta del TUTELA GENTI VENETE è in Via 28 Gennaio, 36 a Verona.

Il T.G.V., attraverso un pool di professionisti (avvocati, commercialisti, revisori contabili, fiscalisti) votati alla causa patriottica veneta, garantisce copertura e tutela a tutti gli associati di nazionalità veneta nello sviluppo delle pratiche di rigetto di tutti gli atti amministrativi italiani e da eventuali azioni “terroristiche” che lo stato italiano volesse illegalmente intraprendere nei confronti di chi esercita il proprio diritto all’autodeterminazione trattenendosi tutte risorse a fini di autodeterminazione, come previsto dal Patto sui Diritti Civili e Politici stipulato a New York nel 1966 e ratificato anche dall’Italia con legge 881/1977.

Il T.G.V. ha dato vita ad una rete di GRUPPI DI INTERVENTO RAPIDO su tutto il territorio nazionale veneto.

Tutti i soggetti dichiaratisi di nazionalità veneta e iscritti al Sindacato del Popolo Veneto che siano in stato di indigenza e quindi impossibilitati a sostenere eventuali costi o spese legali per espletamento delle pratiche di rigetto e di difesa, possono fare richiesta di ricevere tutti i servizi in forma totalmente gratuita.